Dr Giorgio Del Gobbo
Dr Giorgio Del Gobbo | Traumatologia e Riabilitazione

la grande guerra…

Settembre 23rd, 2015 by admin

images09obesxv.jpg

Bruttissimo a dirsi, ma è proprio guerra, con ogni mezzo, contro tutti, senza esclusione di colpi. Il campo di battaglia? La sanità. Per quello che mi riguarda l’ area ortopedico – rieducativa, ma di sicuro anche tutto il resto. E se la cosa è intollerabile per tutto il settore paramedico, diventa delittuosa per chi, laureato in Medicina e Chirurgia, col giuramento di Ippocrate si è imposto di rispettare un codice comportamentale verso colleghi e pazienti ed è iscritto ad un Albo Professionale che dovrebbe esserne garante. E allora se un medico di base probabilmente prezzolato da altra struttura dice a tutti che la risonanza magnetica del mio Centro non va bene perché vecchia, distorce le immagini, irradia troppo e consiglia guarda caso quella dell’ altra struttura non dice la verità. Perchè una risonanza magnetica per i suoi principi fisici non irradia affatto, non distorce le immagini, può essere valida per 100 anni e poi nello specifico, udite udite, la mia è anche più nuova dell’ altra. E questa è solo l’ ultima di tante storielle quasi giornaliere. Caro medico di base, tu non sei male informato, sei un disonesto e dovresti essere perseguito legalmente e come minimo radiato, ma il nostro Ordine Professionale non ha alcuna funzione se non quella di riscuotere la quota annuale. E poi siamo in guerra e le regole non contano. Puoi andare avanti tranquillo. E allora? Io cerco di ignorare, di non prendere in considerazione certi personaggi, di far capire che sono poveri, piccoli esseri viventi. Ma avviso tutti che però la realtà è questa. Nessuna correttezza, nessun rispetto, solo il proprio interesse col fine che giustifica i mezzi. Guerra signori! E se avete qualche ideale nobile, mettetelo pure da parte. Purtroppo!

Posted in il mio parere su...

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.