Dr Giorgio Del Gobbo
Dr Giorgio Del Gobbo | Traumatologia e Riabilitazione

finchè c’è vita c’è speranza?

Maggio 17th, 2015 by admin

trasmissione-marche-in-gol.jpg

C’ è una speranza? Anche piccola, piccolissima, minima? Qualcuno un giorno disse “finchè c’è vita c’è speranza”, bellissimo augurio, ma io credo che il dialogo con gli allenatori non abbia speranza. Mi chiedo e lo chiedo agli organi competenti cosa venga messo in testa a questi ragazzi nei corsi frequentati. Vengono date nozioni di medicina? Viene detto che tutti i sanitari di squadra sono poca cosa e pertanto non degni del loro rispetto? Che ogni decisione medica deve avere il loro avallo? Che sono professionisti e pertanto super partes? Nel corso di una recente trasmissione mi si chiedeva quale debba essere il ruolo del medico in un squadra di calcio. Dopo aver risposto che il medico dovrebbe fare il medico sempre ed ovunque ho aggiunto che questo è talmente ovvio che quasi mai succede. In una società sportiva il presidente deve fare il presidente, il segretario deve fare il segretario, l’ allenatore deve fare l’ allenatore….e via via fino al medico che deve fare il medico. Troppo facile, troppo evidente. Oggi la tendenza è complicare le cose facili, tutti bravi a fare le cose facili, incasiniamole! E che l’ allenatore faccia il medico! La scorsa settimana in un incontro tecnico un mister diceva di rispettare le decisioni mediche, ma se pensava che un ragazzo dovesse giocare lui se ne prendeva la responsabilità contro il parere dei sanitari. Responsabilità? Sulla pelle degli altri? Con quale competenza? La mia risposta è stata un po’ brusca, “allora se è così ti prego di darmi la formazione che vorresti schierare, la mostro ad un mio amico allenatore. Solo per sapere se va bene, in caso la cambi. Oh, senza offesa, io ti rispetto”. E ancora “ricordati che l’ unico vero professionista (inteso come svolgente una professione per la quale ho studiato un decennio) qui sono io e non posso tollerare che uno con un patentino da allenatore supervisioni le mie decisioni”. A pensarci bene non è stata una risposta brusca, solamente ovvia! Speranze ridotte al lumicino!
P.S.: capirete perchè nessuno mi vuole…

Posted in il mio parere su...

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.