Dr Giorgio Del Gobbo
Dr Giorgio Del Gobbo | Traumatologia e Riabilitazione

traumi muscolari: considerazioni personali

Febbraio 15th, 2015 by admin

come-evitare-gli-strappi-muscolari_282c879eb2a0c478d56156804343683c.jpg

Alla vigilia di un incontro con gli arbitri di calcio della sezione di Macerata per parlare dei traumi muscolari sono andato a rileggere il mio intervento ad un convegno del 2005 e sono rimasto stupito.
Tutto quello che ho detto allora è ancora incredibilmente di attualità. E se penso che avevo esordito dicendo che da venti anni non era cambiato nulla, allora capirete la situazione. In trenta anni le conoscenze in materia sono rimaste pressochè invariate! Ripeto oggi le stesse parole: gli infortuni muscolari non fanno notizia, sono considerati di secondo piano e non accrescono la notorietà di chi li tratta. Non sono chirurgici e gli ortopedici non se ne occupano. I medici sportivi ed i fisiatri delegano ai fisioterapisti che, per gli stessi motivi, non li amano. Non parliamo poi degli osteopati che, pur occupandosi d tutto, questa patologia la trattano mal volentieri. E anche per molti massofisioterapisti l’ argomento va un po’ stretto….Ecco allora che si è aperto un enorme buco in cui si sono gettati individui senza alcun titolo (e neanche scrupoli) che giornalmente esercitano una professione a tutti gli effetti sanitaria. La colpa? Di tutti noi appunto, di tutti coloro che operano a pieno titolo in ambito sportivo. Eppure le lesioni muscolari sono di gran lunga le più frequenti in tutti gli sport e spesso condizionano in modo decisivo le vicende di un campionato o di una gara. Trattarle correttamente e cercare di prevenirle dovrebbe essere interesse primario di tutti, compresi allenatori e dirigenti, anche loro convinti che uno stiramento sia poca cosa. E alla fine un praticone che magari fa risparmiare qualche euro può essere sufficiente e comunque è meglio di niente! O no? Io ho visto la carriera di molti atleti condizionata da un’ errata valutazione di una banale contrattura, più spesso di un trattamento chirurgico al ginocchio o alla caviglia, interventi nobili e pieni di fascino mediatico e per questo meritevoli di un’ attenzione spasmodica che garantisce risultati quasi sempre ottimi. E questi poveri muscoli, il motore di ogni movimento? Credo sia doveroso prestargli un po’ più di attenzione!

Posted in il mio parere su...

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.