Dr Giorgio Del Gobbo
Dr Giorgio Del Gobbo | Traumatologia e Riabilitazione

pubalgia, cosa fare

Gennaio 11th, 2015 by admin

athletic-pubalgia.jpg

Pubalgia è un termine generico, significa “dolore pubico” ed in tal senso si può parlare di sintomo, non di malattia. Già questo indica la difficoltà di classificarla dal punto di vista eziologico e di fatti le possibili cause di questo “dolore” sono molteplici. Escludiamo quelle di natura internistica e neurologica e parliamo di quelle muscolo – tendinee che coinvolgono la zona inserzionale comune dei muscoli adduttori ed addominali al pube. Problemi posturali, sovraccarico, esiti di pregressi traumi sono tutte possibili cause. Non è mia intenzione descriverli, la letteratura al proposito è ridondante, vorrei soltanto fare un’ osservazione pratica. Non è possibile che la situazione migliori continuando ad allenarsi, bisogna che tutti comprendano che qualsiasi terapia non può prescindere dallo scarico funzionale dell’ area interessata e che se un atleta continua anche solamente a correre non potrà guarire perchè, per quanto poco, la zona pubica con i suoi tendini sarà sollecitata in modo scorretto. Fondamentale sarà pertanto prestare attenzione ai primi sintomi e non esitare a sospendere l’ attività sportiva per evitare che la patologia si cronicizzi e diventi sempre più difficile da trattare.

Posted in il mio parere su...

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.