Dr Giorgio Del Gobbo
Dr Giorgio Del Gobbo | Traumatologia e Riabilitazione

muscoli e magia

Maggio 26th, 2014 by admin

210147854-ef88b1cd-c561-488d-9f6e-1ba4a143a1671.jpg

Finale di Champions League 2014, Lisbona, stadio Da Luz, Real Madrid e Atletico Madrid si sfidano per la conquista del più prestigioso e ricco trofeo europeo. Siamo ai massimi livelli del professionismo. Al momento dell’annuncio delle formazioni la squadra dell’ Atletico mi stupisce, recuperato Diego Costa vittima la settimana precedente di un infortunio muscolare ai flessori. Il merito? Il trattamento utilizzato dalla “maga dei muscoli”, Marjiana Kovacevic a base di iniezioni di placenta di cavallo. Resto sbalordito. Abbiamo trovato la soluzione! La terapia che permette di guarire in pochi giorni una lesione che ha dato un sacco di problemi a noi, poveri traumatologi che in questi casi credevamo solo ai tempi biologici di guarigione. Che meraviglia! Certo, ci si dovrebbe attrezzare per rimediare la placenta di cavallo che non si trova proprio in tutti i negozi.P erò, se i risultati sono questi… Bene, Diego Costa è attaccante validissimo e la sua assenza sarebbe stata pesante, menomale! Inizia la partita e al 9° minuto, al primo allungo Diego si blocca, si tocca la coscia e chiede il cambio. Forse la placenta usata non proveniva dall’ unione con lo stallone giusto. L’ Atletico perde la finale anche perché, non lo dico io, sprecare una sostituzione in una partita così intensa può significare molto a favore degli avversari. A questo punto voglio dare un consiglio agli allenatori con cui spesso ho dialogato sui tempi del ritorno in campo dopo un trauma muscolare: se ai massimi livelli del professionismo ancora si parla di maghi dei muscoli allora siete tutti autorizzati a pensare che non serva a nulla un buon medico o un buon terapista, meglio un santone o magari, come in questo caso un veterinario! Per la cronaca, vista la recidiva della lesione, la partecipazione di Diego Costa ai mondiali con la nazionale spagnola è fortemente a rischio.

Posted in traumatologia e rieducazione

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.