Dr Giorgio Del Gobbo
Dr Giorgio Del Gobbo | Traumatologia e Riabilitazione

uno strano caso di pubalgia

Ottobre 3rd, 2012 by admin

 lombare-tra-fse-t20001.jpg

Un dolore inguinale nel calciatore, lo sappiamo, è molto frequente e spesso non si riesce a comprenderne la causa. Pubalgia è un termine generico, letteralmente significa “dolore al pube”, di fatto è un sintomo, non una diagnosi. Voglio presentarvi un caso particolare. Il ragazzo gioca a calcio da anni, ma accusa da mesi fastidio alla radice della coscia che lo limita molto in campo e diventa vero e proprio dolore nella fase di spinta dello scatto. Non riferisce traumi né malattie di rilevanza clinica. Medici, fisioterapisti, osteopati…., esami radiografici, ecografie, tomografie, risonanze…tutto inutile, tutto negativo e di conseguenza negative tutte le terapie proposte (veramente tante!). Decidiamo di effettuare una RM pubica (non l’ aveva ancora fatta) ed ecco il risultato: cisti ossea della branca ischio – pubica. Una cisti riduce molto la resistenza dell’ osso a tutte le forze cui viene sottoposto ed in questa zona la trazione dell’ adduttore grande in fase di spinta è veramente importante; la corticale, non protetta da un tessuto osseo solido e sollecitata in maniera violenta dall’ inserzione del tendine, va incontro ad una reazione infiammatoria che si cronicizza e diventa responsabile del sintomo dolore.Terapia? Molti dubbi su un approccio conservativo; a volte un’ iniezione intracistica di cortisone è stata efficace, altrimenti chirurgia. Oppure sospensione di quell’ attività sportiva, Ci stiamo pensando.

Posted in traumatologia e rieducazione

One Response

  1. stefano

    Sono impressionato dalla qualità delle informazioni su questo sito. Ci sono un sacco di buone risorse qui. Sono sicuro che visiterò di nuovo il vostro blog molto presto.

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.