Dr Giorgio Del Gobbo
Dr Giorgio Del Gobbo | Traumatologia e Riabilitazione

borsite calcifica

Agosto 1st, 2012 by admin

spalla-right-tra-fse9-t20001.jpg

Dolore fortissimo e spalla bloccata da qualche giorno, notti insonni; all’ anamnesi mai problemi di spalla, solo, pochi giorni prima, un inusuale lavoro di spostamento carichi; leggero miglioramento dopo antidolorifico, ma di breve durata. Non valutabile clinicamente. Cosa può essere successo? Ce lo rivela la risonanza magnetica, in questo caso quasi spettacolare. Una grossa calcificazione fino a quel momento asintomatica, probabilmente a causa di quell’ inusuale attività fisica, inizia a sgretolarsi e a penetrare nella borsa deltoidea provocando una reazione infiammatoria violenta con versamento abbondante e quadro clinico di spalla congelata. Io credo che in queste condizioni la priorità assoluta riguardi il controllo del dolore che a volte è descritto come insopportabile e non esito a prescrivere farmaci antiinfiammatori sistemici ad alte dose o a ricorrere ad un ‘ infiltrazione di cortisonico ed anestetico intrarticolare; contemporaneamente consiglio di tenere il braccio al collo. Risolta la fase acuta si potrà iniziare una cauta mobilizzazione e poi decidere il trattamento definitivo.

Posted in traumatologia e rieducazione

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.