Dr Giorgio Del Gobbo
Dr Giorgio Del Gobbo | Traumatologia e Riabilitazione

l’ importanza del medico sociale

Maggio 13th, 2012 by admin

 invasione-di-campo-cagliese-maceratese-tifosi-300x200.jpg

La Maceratese vince il campionato di eccellenza Marche al termine di una stagione esaltante; grandi festeggiamenti e grandi lodi per i protagonisti diretti, presidente, giocatori, allenatore e direttore sportivo. Però una vittoria va condivisa con tutti coloro che hanno contribuito ad ottenerla, lavorando in silenzio, senza la luce dei riflettori e così il presidente scrive queste righe:

Caro Filippo (giornalista),
più volte in questi ultimi tempi ti ho visto emozionato per le nostre  imprese ed è forse questo il motivo di tanta benevolenza nei nostri confronti.!!
Mi permetto di aggiungere TRE voti ai tuoi :
10 a tutto lo staff della Maceratese, a partire da quel Roberto Sentimenti, che con grande umiltà si è inserito silenziosamente e con costanza ci ha fornito il suo prezioso apporto. Pietro Vecchioni , mitico autista ed amico di tutti noi. Marisa e Maurizio Salvatori ,disponibili sempre con dolcezza ed affabilità.
Il primo in assoluto MORENO MORBIDUCCI, affettuoso, cordiale , innamorato del suo lavoro bandiera della Rata sempre.
Massimo Clementoni, prezioso in campo e spalla in sede .Paola Pippa segretaria di spessore.
Carlo Bianchini organizzatore del personale dello stadio. Gianni Piangiarelli amico fidato. Luigi Labombarda addetto stampa della S.S.Tomas Bisonni addetto al campo e dirigente di una splendida juniores. Aggiungo a questi Enrico, gli addetti alla biglietteria e tutti quelli che non ho nominato.A loro il mio ringraziamento per il grande attaccamento ai colori Biancorossi.
10 E LODE anzi 12 !!!!sono stati il valore aggiunto della squadra, calorosi, arrembanti, vivaci, a volte commoventi ,sempre presenti!! Naturalmente mi riferisco ai nostri GRANDISSIMI TIFOSI !!
UN SENTITO GRAZIE e 10 in pagella A VOI GIORNALISTI che con passione siete stati benevoli nei nostri confronti. Avete vissuto con noi questa stagione con equilibrio e sobrietà,in una parola ci avete voluto bene.

Vi chiederete come mai il dr Del Gobbo pubblica questo articolo. Beh, forse perchè è il medico della società! Unica consolazione: il dr Del Gobbo spera che il suo nome faccia parte di “tutti quelli che non ho nominato”!
Dedicato, senza alcuna polemica (è da tempo che ne sono consapevole), a tutti quelli che credono che il ruolo dello staff medico abbia un qualche valore in una società sportiva.

Posted in il mio parere su..., news

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.