Dr Giorgio Del Gobbo
Dr Giorgio Del Gobbo | Traumatologia e Riabilitazione

nuove frontiere in traumatologia

Gennaio 29th, 2012 by admin

 infortunato.jpg

Segnalo un nuovo tipo di lesione nel calcio a beneficio di tutti coloro che operano nel settore. Più spesso si manifesta il martedì alla ripresa degli allenamenti (ma può accadere tutti i giorni), dopo che al termine della partita domenicale nessuno ha lamentato problemi e dopo che il lunedì, come regolamento imporrebbe, nessuno ha richiesto una visita. Ma non si sono fatti i conti con il nuovo, insidioso infortunio: “dottore, non ho sentito niente, ho finito la partita, in pratica sto bene, ma ho come la sensazione che potrei stirarmi”. Abbiamo una nuova patologia che dovremo collocare a pieno diritto nella classificazione dei traumi muscolari; mi prendo il merito di averla individuata e la chiamerò “preavviso di stiramento”. Difficile da obiettivare perchè la visita risulta sempre negativa così come le più sofisticate tecniche di indagine, colpisce sempre gli stessi atleti (quasi sempre i giovani), recidiva spesso ed entra in diagnosi differenziale con la “sindrome del non mi va di allenarmi”; unica differenza è l’ atteggiamento mentale: nel primo caso si finge spudoratamente, nel secondo si è realmente preoccupati. La terapia? Semplice a mio avviso: un allenamento differenziato ma molto più duro rispetto agli altri e la sanzione per un eventuale rifiuto aiuta a superare certi… preavvisi. L’ allenatore però non è mai d’ accordo con la suddetta terapia, troppo brusca e troppo violenta per l’ equilibrio psico-fisico del giocatore che va sempre e comunque tutelato perchè se lo innervosiamo non rende (se non gioca invece rende molto di più…) ed allora sedute defaticanti e terapie (ma di che?) finchè quel maledetto preavviso non si dileguerà. Io suggerisco la sostituzione del traumatologo con uno psicologo per i casi lievi ed uno psichiatra per i casi più complessi!

Take home message (morale della favola):
ma non è ora di piantarla?

Posted in il mio parere su...

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.