Dr Giorgio Del Gobbo
Dr Giorgio Del Gobbo | Traumatologia e Riabilitazione

morbo di Osgood – Schlatter

Febbraio 28th, 2010 by admin

mbq_osgood-schlatter.jpg

Morbo di Osgood-Schlatter, un nome strano, complicato, che suscita un certo timore. Ma non c’è da preoccuparsi; chiamata anche apofisite tibiale anteriore è una patologia molto frequente che interessa esclusivamente l’ età adolescenziale e colpisce appunto l’ apofisi tibiale su cui si inserisce il tendine rotuleo e sede di un nucleo di accrescimento osseo, punto debole dell’ apparato locomotore in un corpo che si sta sviluppando. Succede che ragazzini praticanti sport ad elevato impegno per il muscolo quadricipite, calcio, basket, volley, salti in atletica, cominciano a lamentarsi di un dolore sotto il ginocchio che si accentua dopo gli allenamenti; la cosa all’ inizio non preoccupa e si continua l’ attività, ma piano piano il dolore aumenta, limita la prestazione, è presente anche durante la giornata e compare una tumefazione. A questo punto si consulta un medico. Io, per tranquillizzare i genitori, utilizzo un’ espressione che può sembrare paradossale: questa è una malattia positiva! Lo spiego subito: innanzitutto è autolimitante e non lascia postumi (se curato), poi indica un buon tono muscolare, un buono stato fisico e non colpirà mai l’ adolescente pigro, che non fa sport, che non si muove. Naturalmente occorre prendere provvedimenti, ma anche qui non ci sono grandi problemi, sarà sufficiente un po’ di ghiaccio, l’ applicazione di prodotti topici e ovviamente l’ astensione da tutte le attività fisiche anche scolastiche che causano dolore, in particolare salti, calci e corsa per un periodo variabile da soggetto a soggetto ( un esame ecografico o risonanza magnetica ci sarà di aiuto), ma sicuramente non inferiore a trenta – quaranta giorni; l’ unico sbaglio sarebbe insistere e andare avanti stringendo i denti, pensando che tanto prima o poi passerà!

Posted in news

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.