Dr Giorgio Del Gobbo
Dr Giorgio Del Gobbo | Traumatologia e Riabilitazione

risonanza magnetica

Settembre 22nd, 2008 by admin

 rm ginocchio

Sicuramente l’ esame che ha rivoluzionato la diagnostica in ambito traumatologico, soprattutto nelle lesioni articolari, grazie alla possibilità di evidenziare e studiare i tessuti molli.
Parlando con gli amici radiologi è però emersa una critica: l’ esame potrebbe essere più preciso (a parte le patologie eclatanti) se ci fosse un sospetto diagnostico, un orientamento iniziale su quale struttura dovrebbe essere danneggiata; in altre parole, un conto è richiedere “rm ginocchio”, un conto richiedere “rm ginocchio per sospetta lesione del legamento crociato anteriore”!
Il problema è che oggi si sviluppata la tendenza per cui il paziente si fa prescrivere o si autoprescrive una risonanza, poi va a farsi visitare ed il clinico si trova in mano un esame che troppo spesso fornisce risposte generiche e non dà una certezza terapeutica.
L’ iter corretto dovrebbe invece essere: trauma, visita specialistica, eventuale prescrizione di RM con preciso quesito diagnostico (il legamento è rotto o sano?) ed altrettanto precisa risposta del radiologo.
In questo modo la risonanza magnetica rivestirebbe ancora di più il suo ruolo di assoluta supremazia tra gli esami strumentali per le patologie traumatologiche.

Posted in traumatologia e rieducazione

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.